Nuove Pagine di Vangelo

Insieme con il Padre Amato e lo Spirito Santo Amore,

dall’eterno,

Tu sei in un abbraccio di bellezza e armonia compiuta

nella Famiglia Trinitaria.

Facendoti Figlio dell’uomo, hai scelto di vivere come noi

camminando le nostre vie

respirando la nostra aria

lasciandoti accarezzare dal tepore del sole di una terra travagliata.

Sei nato e sei cresciuto in una famiglia

e in essa, hai conosciuto il nostro modo umano di vivere l’amore.

E anche quando hai cominciato a rivelare

la gioia del Regno,

hai voluto formare, con dodici uomini, una famiglia nuova,

e con loro vivere l’intimità dell’amicizia e della fraternità,

Hai chiamato i tuoi discepoli ad essere uniti con te e tra loro

come tu eri unito al Padre e allo Spirito Santo.

Ed ora, che sei qui, nelle stanze del mio cuore,

non posso che parlarti della mia famiglia,

tesoro prezioso della mia storia.

E parlando del mio amore,

che nel sangue ha la sua origine,

non posso dimenticare un’altra Famiglia.

Quella che nasce

dal dono del tuo Amore

che scorre in ognuno,

incarnando un Carisma

che molti anni fa

hai fatto fiorire nel cuore di un giovane prete.

Aiutala, Signore,

perché sappia essere santa come la tua,

Aiutala, Signore, ad aprirsi al dono del Paraclito

per essere fedele al progetto del Padre come la tua,

disposta sempre a far luce sulle strade buie del mondo.

Abbracciala con il tuo amore che non ha fine.

Fa’ che viva sempre, o Signore,

con la consapevolezza di essere un Piccolo Gregge

posto sul palmo delle tue mai

Adagiato sul tuo petto come discepola amata,

chiamata a cogliere il tuo soave odore e a profumare di Te,

testimoniando il tuo amore

ovunque

e sempre.

Amen.

p. Giò – Loreto – Casa Maris Stella